LA MUSICA E IL SUO SACRO SILENZIO

Orchestra da camera BossoConcept

Sabato 29 dicembre ore 21
CASPOGGIO
Chiesa di San Rocco
Alti & Bassi
  • Ivana Zecca direttore
  • Musiche di: Bach, Mozart, Schubert, Strauss

Celebri melodie, compositori noti e meno frequenti e infine i walzer, tanto amati dal pubblico in ogni angolo del pianeta, saranno gli anfitrioni del classico concerto di fine anno. Un appuntamento fisso con noi stessi, oppure un momento di naturale raccoglimento nel proprio focolare sono le comuni emozioni che in questo periodo ci sovvengono. La musica favorisce l’introspezione e incoraggia la quiete necessaria, dove aprire i nostri cuori.
La musica è l’ombra del silenzio, abbiamo scritto nel nostro discorso di presentazione della stagione. E vogliamo pensare che il silenzio sia la musica di Dio. Il silenzio la contiene. Accennammo la necessità di un mondo, dove la pluralità di pensiero valorizza l’azione dell’uomo, perché la diversità ci arricchisce quando condividiamo intenzioni. Celebrare le feste in compagnia ci rende migliori, perché la possibilità di condivisione è il dono più alto al quale ognuno di noi possa aspirare.
Oggi siamo sereni, il prodigio della bellezza è con noi: la meravigliosa armonia tra creazione, maestria e abilità.

Chiesa di San Rocco

La chiesa Parrocchiale San Rocco di Caspoggio fu edificata a partire dal 1662, verso la fine del 1700 avvenne un intervento di innalzamento del campanile originale e nel 1967 un ampliamento della chiesa verso ovest con la costruzione della cantoria. Lo stile architettonico si riconduce al Barocco Lombardo ed è riconoscibile da svariati elementi e da molteplici caratteristiche costruttive e composizioni artistiche.

 

Ingresso libero