DALLA SERENATA DELL’OTTOCENTO AL CAFFÈ CONCERTO

Duo Estense

Domenica 19 agosto ore 21
GEROLA ALTA
Chiesa di San Bartolomeo
hyperion ensemble
  • Matteo Ferrari flauto
  • Andrea Candeli chitarra

Il diffuso e crescente interesse per la riscoperta di musiche originali e di sonorità prodotte dallo strumento musicale d’epoca, stimola da tempo la fantasia e lo spirito di ricerca del musicista. Andrea Candeli e Matteo Ferrari, ispirati dal piacere di riascoltare un repertorio originale, meritevole d’autentica riscoperta, realizzano questo programma musicale che inizia con la serenata ottocentesca per terminare al caffè concerto. Si tratta di un programma di musiche originali per fauto e chitarra, eseguito attraverso l’evoluzione degli stessi strumenti a partire dalla serenata dell’ottocento con la chitarra Panormo costruita nel 1840 e il flauto Louis Lot costruito nel 1885. Il pubblico rivive, per una serata d’incanto, il fascino del salotto ottocentesco sentendosi parte integrante dell’evento. Il Duo Estense è una irresistibile mistura di Arte e Tecnica: la bravura e l’affiatamento dei due musicisti, risultato di una lunghissima collaborazione, insieme alla incapacità degli artisti di prendersi sul serio, fa nascere una musica comprensibile a tutti dove il classico diventa all’occorrenza anche pop, sfaccettato e senza nessuna pretenziosità.

Chiesa di San Bortolomeo

Si presenta con il suo imponente campanile e la sua ricercata facciata barocca. Fu consacrata dal Vescovo di Como Mons. Carlo Rovelli nel 1796 e il suo interno si sviluppa a una sola navata, a volta. Vi sono conservate due interessanti ancone in legno colpito, dipinto e dorato del secolo XVII e numerose tele del medesimo secolo. Si segnalano i due confessionali, posti ai lati del portale d’ingresso, l’acquasantiera medioevale in marmo di Musso datata dagli esperti intorno all’anno 1050 e il pregevole organo.

 

 

Ingresso Gratuito